Variabilità autunnale e clima mite.


By Antonello Anton... - Posted on 09 Dicembre 2011

Variabilità autunnale e clima mite. Questo in sintesi il tempo che ci aspetta nel week-end e durante la prossima settimana. Mentre il nord-Europa è alle prese con venti tempestosi, piogge, freddo e neve, sul mediterraneo domina una vasta area di alta pressione garante di tempo stabile e soleggiato e che solo a momenti alterni favorisce il passaggio di deboli o moderate perturbazioni atlantiche. Una serie di queste attraverserà la penisola nei prossimi giorni portando molte nubi ma pochi fenomeni. Le piogge, sottoforma di rovesci e localmente di temporali, saranno più frequenti sul versante tirrenico ed isole maggiori, più sparse altrove. Il tutto sarà accompagnato da venti dai quadranti meridionali che favoriranno clima diurno molto mite per la stagione con punte di oltre 20 gradi al sud! Molti si chiederanno: 'Ma l'inverno con freddo e neve quando arriverà?" La risposta è presto detta: fin quando la trottola del "'Vortice Polare' presente sull'Europa del nord non smetterà di 'girare', sul mediterraneo non vi sarà traccia dell'Inverno. Ma qualcosa potrebbe iniziare a cambiare dopo metà mese...
Saluti da Meteoman!!!

Commenti recenti

Creative Commons

Creative Commons banner
Questo sito è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons