Teresa Bravo - pittrice


By claudia tinaro - Posted on 07 Febbraio 2010

TeresaLa sua passione diventa il suo lavoro.

Fin da piccola coltiva una innata passione artistica dietro i consigli pratici e lo sguardo vigile dei familiari. E non a caso. Perché con lei si giunge alla 4ª generazione di artisti in famiglia: il bisnonno, il nonno e il padre possono vantare di aver affrescato diverse chiese sul territorio abruzzese, e realizzato numerosi dipinti e statue sacre tutt’ora esposti.

La passione per il dipinto, anno dopo anno, si è non solo perfezionata, ma anche estesa a comprendere ulteriori possibilità espressive: in particolare quella delle creazioni manuali e con svariate tecniche: il ricamo, l’uncinetto, il chiacchierino, il tombolo, il punto croce e la maglieria, fanno delle sue mani, preziosi strumenti di artigianato artistico.

Con un diploma (conseguito presso l’Istituto d’Arte G. Palizzi di Lanciano), corsi di specializzazione con insegnanti di fama (da R. Borges a E. Danieli, da D. Avidano a E. Reis) e un consistente fardello di esperienze e di creazioni realizzate (dipinti e decorazioni), la sua passione cresce ancora e si concretizza in un’attività commerciale con annesso laboratorio artistico: la perenne e minuziosa ricerca di nuove tecniche, nuovi prodotti, e soprattutto nuovi stimoli, fanno si che vi si possa trovare qualcosa di unico per sé e per la propria abitazione.
In effetti specialità indiscussa del suo bagaglio tecnico è il trompe l’oeil, impiegato per rendere la tridimensionalità dello spazio su superfici piane come pareti, soffitti, infissi, vetri, e anche mobili e oggetti di arredo.
Così, anche clienti fuori regione e persino personaggi del mondo della televisione, scegliendola, hanno soddisfatto le loro esigenze di originalità e dato un pizzico di armonia alla propria casa, soddisfatti a piene mani.

Commenti recenti

Creative Commons

Creative Commons banner
Questo sito è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons