Concerto Luce d' Amor, Chiesa di San Domenico - Atessa

  • strict warning: Declaration of views_handler_filter_node_status::operator_form() should be compatible with views_handler_filter::operator_form(&$form, &$form_state) in /home/accadem4/public_html/sites/all/modules/views/modules/node/views_handler_filter_node_status.inc on line 0.
  • strict warning: Only variables should be passed by reference in /home/accadem4/public_html/sites/all/modules/captcha/captcha.inc on line 61.

By Rosalina - Posted on 21 Gennaio 2012

LocandinaA conclusione dei lavori di manutenzione straordinaria della copertura della Chiesa di San Domenico, sita in Largo Municipio, ad Atessa, la parrocchia di San Leucio festeggerà la riapertura al culto con tre serate di culto e cultura.
L'Accademia Ars Antiqua di Atessa è stata invitata per Sabato 4 Febbraio 2012, dal Parroco della Cattedrale di San Leucio di Atessa, Don Loreto Grossi, ad eseguire un Concerto con la direzione del Direttore Artistico M° Elio Gargarella.
L'Accademia Ars Antiqua proporrà una serie di Melodie e Suoni Classici. Nello spirito di lavoro ed insegnamento dell'Accademia, il concerto "Luce d'Amor" sarà momento canoro - musicale che, attraverso le note, intende coinvolgere la comunità alla condivisione verso la cultura. Non da meno, sarà momento per far conoscere la ricerca continua della competenza, della costanza, della correttezza, della convinzione, obiettivi primari e necessari che l'Accademia persegue  per definirsi tale, nella consapevolezza che, raggiungere livelli che possano consegnare cultura di qualità, passano indiscutibilmente attraverso l'impegno di tutte le componenti che ne fanno parte.

Questo il programma:
Sabato 28 Gennaio
ore 18.00 - Santa Messa
ore 19.00 - Conferenza sulla storia della Chiesa e sui lavori realizzati

Domenica 29 Gennaio
ore 18.00 - Santa Messa
ore 19.00 - Visita guidata della Chiesa

Sabato 4 febbraio
ore 18.00 - Santa Messa
ore 19.00 - Concerto di Melodie e Suoni Classici "Luce d'Amor" presentato dall'Accademia Ars Antiqua.

Al concerto LUCE D'AMOR si esibiranno:

Classe di canto lirico:
Gabriele Cellucci
Micaela Pace
Stefania Tano
Martina Villanese
accompagnati al pianoforte dall'insegnante Ilaria Carlucci

Classe di fisarmonica:
Giancarlo Palena

Classe di violino:
Alessia Rancitelli
accompagnata al piano dall'insegnante Ilaria Carlucci

Si esibiranno in duetti le insegnanti:

Cinzia Mucci - flauto traverso
Victoria Carpenco - violino
Ilaria Carlucci, Marilena Cellucci - pianoforte

Cenni storico - architettonici sulla Chiesa di San Domenico:
La Chiesa di San Domenico era annessa al convento dei Domenicani, ora sede del Municipio. Alcuni atti notarili risalenti al 1313 attestano la fondazione della Chiesa di San Domenico nel 1275. Agli inizi del Seicento si ha notizia di importanti interventi, quali il rifacimento dei soffitti delle navate laterali, mentre i lavori alla facciata si protrassero fino al 1664, anno di realizzazione del portale, ad opera di Fra’ Antonio Coccia, come documentato dall’iscrizione incisa sulla trabeazione.

Esterno
La facciata della Chiesa di San Domenico presenta un prospetto in laterizio diviso in due livelli da una cornice. Il livello inferiore è tripartito verticalmente da due lesene. Nei due settori laterali vi sono due nicchie, in quello centrale invece si trova il portale con due colonne scanalate per lato che poggiano su basamenti che sorreggono un frontone. Il secondo livello si presenta incompleto e privo di decorazioni dove si trova solo una finestra a semicerchio.

Interno
La chiesa di San Domenico presenta 3 navate, la cui navata centrale termina con l'abside.Gli interni sono realizzati con intonaci e stucchi tipici dello stile tardo-barocco. Le navate interne sono divise da serie di archi a tutto sesto. Un altro impressionante arco che poggia si due pilastri divide la navata centrale dall'abside. Sul soffitto dell'abside si trovano affreschi raffiguranti i 4 evangelisti. Il presbiterio si trova rialzato di due gradini ed è chiuso da una balaustra in marmo. Al centro della parete absidale vi si trova l'altare maggiore in stile tardo-barocco.

Facciata San DomenicoPortale San DomenicoInterno San DomenicoSoffitto San DomenicoStatua San Domenico

http://www.sangroaventino.it/sezioni/-Atessa/pagine.asp?idn=1751
http://it.wikipedia.org/wiki/Atessa
http://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_di_San_Domenico_(Atessa)

(Rosalina)

Commenti recenti

Creative Commons

Creative Commons banner
Questo sito è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons