Il Buon Samaritano - Pranzo di solidarietà


By Rosalina - Posted on 06 Febbraio 2013

Il Buon SamaritanoL’Associazione “Il Buon Samaritano Onlus” sostenuta dalla BCC Sangro Teatina di Atessa, organizza ad Atessa, Domenica 3 marzo 2013 il Pranzo di Solidarietà e Testimonianza, alle ore 13.00 presso la Sala Polivalente (ex mercato coperto).
La comunità atessana è invitata a partecipare, nello spirito della collaborazione e dell’aiuto solidale. Non a caso viene citata la testimonianza, come segno di partecipazione, senso di cooperazione, per ricordare comunque che le difficoltà esistono dappertutto, ed in diverse zone del mondo molti travagli e disagi si riferiscono alle più elementari e semplici modalità del vivere quotidiano.
Il Buon Samaritano è una onlus di Atessa che sin dalla sua costituzione si impegna a rendere più umana e vivibile la vita della popolazione di Miabi, paese che si trova nel Congo, luogo di nascita Don Daniel, sacerdote che per un periodo è stato ad Atessa ed è stato anche il fondatore, insieme ad alcuni amici di questa Associazione.
Negli scorsi anni gli aiuti sono stati di vario genere che sono partiti da Atessa per il Congo. Nel 2008 da Atessa è partito 1 container e 2 anni fa 2 camion pieni di vestiario cibo attrezzature e corredi scolastici, anche un biliardino ed i saluti dei bambini di una scuola dell’infanzia su di un cuscino a forma di cuore. Locandina
Don Daniel lo scorso anno, ha mostrato presso le scuole atessane un video girato in Congo, a Miabi,  per far conoscere e vedere le condizioni di vita di quella parte di mondo. I bambini per andare a scuola percorrono chilometri a piedi e sono senza scarpe. Custodicono gelosamente l’arredo scolastico, il quaderno, le matite, i colori, poiché in Congo la scuola è a carico delle famiglie che in larga maggioranza non può permettersi di mandare a scuola i propri figli.
Il progetto a cui si sta impegnando “ Il Buon Samaritano onlus” è quello di costruire a Miabi una sala polivalente ed una mensa, per assicurare gratuitamente ai bambini che frequentano la scuola della missione, almeno un pasto al giorno che è solitamente polenta o fagioli, oppure altro, dopo aver fatto chilometri a pancia vuota per raggiungere la scuola.
Per i nostri bambini c’è lo scuolabus, la merendina o la pizzetta, vestiario di tutto punto, zainetto all’ultimo grido, scuole con arredi, libri gratis per i primi 5 anni di scuola.
Questo pranzo di solidarietà vuole essere certo un aiutare loro, ma vuole sensibilizzare anche noi ricordandoci la sobrietà e la solidarietà. In più i responsabili dell'associazione coglieranno l'occasione per aggiornare e rendere partecipi i sostenitori dell' adozione a distanza... bastano pochi centesimi al giorno, solo 40, per permettere ad un bambino congolese di studiare e sostentarsi per un anno.

Don DanielC’è anche la possibilità di poter dare effettivamente una mano sul posto, recandosi in Congo.
Solitamente si parte a settembre e si resta per 3 settimane.
Per chi fosse intenzionato/a, deve rivolgersi alle componenti dell’associazione “Il Buon Samaritano onlus”

Altre notizie si trovano al sito dell’associazione:
http://www.ilbuonsamaritano.com/

Info e Prevendita per pranzo solidarietà:

ENTRO 24 FEBBRAIO

BCC Sangro Teatina
Lavanderia Acquario
Barberia Roberto Finoli

COSTO BIGLIETTO: 15.00 €

Proverbio abruzzese dice: " Fa bbene e scuorde, fa male e pijense".

(Rosalina)

Commenti recenti

Creative Commons

Creative Commons banner
Questo sito è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons